Banda UltraLarga – Nasce la Scuola “Modello Lecce”

Lecce, scuole verso la riapertura: al via assunzioni per docenti e  personale Ata - La Gazzetta del Mezzogiorno

La città pugliese di Lecce è la prima ad aver conseguito un nobile risultato: in appena 5 giorni sono state cablate in Fibra FTTH 12 scuole cittadine.

L’obiettivo perseguito dalle istituzioni è quello di garantire a studenti e insegnanti la migliore connessione possibile per assicurare i servizi minimi essenziali per raggiungere livelli considerevoli di alfabetizzazione e sviluppo di digital skill.

Dotare gli istituti di una rete affidabile e di una connettività stabile e performante rende l’infrastruttura scolastica nel suo complesso adeguata alle esigenze presenti e future di studenti e corpo docente, creando così un vero e proprio “modello Lecce”.

L’azione massiva verso le scuole è frutto della presa di coscienza intervenuta durante la recente emergenza pandemica. Nell’ultimo anno, infatti, il Sistema Paese ha appurato quanto la banda ultralarga nelle scuole e nelle case di insegnanti e studenti sia diventata una priorità inderogabile.

Ciò fermo, la pandemia e i lockdown non sono il punto entro cui ricondurre l’utilità di questa opera, bensì rappresentano il volano per dotare studenti e insegnanti dell’infrastruttura portante – la banda ultralarga – funzionale per svolgere attività in chiave ultra-innovativa e a prova di futuro.

In questo senso, l’accelerazione dei lavori per cablare le scuole e consentire così la didattica a distanza, è un esempio da seguire.

Open Fiber e l’Ente locale hanno connesso ora gli istituti scolastici con velocità fino a 1 Gigabit e il risultato è frutto della lungimiranza dell’amministrazione locale: un lavoro di squadra che si spera di riapprezzare sempre in più sedi.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0