A Biella si corre verso la banda ultralarga

Prosegue anche in provincia di Biella il piano di cablaggio in modalità FTTH che consentirà di beneficiare di una velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo. Con l’inaugurazione dei cantieri di Ternengo, Ronco e Sostegno, prende corpo il progetto che abiliterà nei prossimi mesi una serie di servizi innovativi per Enti, cittadini e imprese del territorio. Un progetto, anche in questo caso, reso possibile grazie alla convenzione firmata tra il Ministero per lo Sviluppo Economico, la Regione Piemonte, i Comuni interessati e Infratel Italia, società “in house” del Ministero. La convenzione ha permesso l’emissione da parte di Infratel del primo e del secondo bando di gara per la costruzione e la gestione di una rete a banda ultra larga nelle cosiddette “aree bianche” o “a fallimento di mercato”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0